giovedì 20 novembre 2014

La maschera di ferro – recensioni film

Fonte: Wikipedia.org

La prof di italiano ci ha fatto vedere un film: “La maschera di ferro”, per concludere l'argomento: il racconto di avventura. Il film è ambientato a Parigi alla fine del Seicento. 

I protagonisti sono i tre moschettieri: Athos, Aramis, Porthos e D'Artagnan. D'Artagnan è il capo dei  moschettieri del re, Luigi,che, però, si comporta male contro il popolo a cui dà cibo marcio. 
Athos,Porthos e Aramis vogliono liberare un prigioniero che sulla faccia ha una maschera di ferro. I tre moschettieri lo liberano e si scopre che lui è Filippo,il fratello gemello di  Luigi, ma Filippo, è, dal punto di vista del carattere, tutto il contrario di suo fratello. 
I tre moschettieri, ad eccezione di D'Artagnan che non vuole tradire il suo re, vogliono fare uno scambio tra Filippo e Luigi, pensando che Filippo possa essere un re migliore.
I tre moschettieri riescono a fare lo scambio, ma quando il piano sembra funzionare, qualcosa va storto...


L'inizio del film mi è parso un po' noioso, ma appena hanno iniziato a parlare del piano di liberazione di un prigioniero con addosso una maschera è diventato molto interessante.
Mi è piaciuto molto questo film perché mi ha fatto rimanere sulle spine appena c'era un “mistero” nuovo da scoprire, e poi è stato divertente guardare i miei compagni che parlavano con altri esponendo la loro teoria.

Vì, Orta san Giulio

3 commenti:

  1. I miei ragazzi non hanno mai visto, almeno in classe, questo film. Mi avete dato uno spunto didattico interessante e la recensione é molto bella!

    RispondiElimina
  2. prof bellissima recensione
    ale 2002

    RispondiElimina
  3. Alla IIB di Orta il film è piaciuto, perché pieno d'azione e suspance. In alcuni punti si rimane con la bocca aperta.
    IIB Orta

    RispondiElimina